Intrattenimento

Giffoni 50, da Stallone a Daisy Ridley

ROMA, 10 AGO – Gli incontri in live streaming con divi come Richard Gere (20 agosto), Sylvester Stallone (21 agosto), Katherine Langford interprete delle serie Netflix Tredici e Cursed (22 agosto) la ‘Jedi’ Daisy Ridley (26 agosto), il maestro dell’animazione Glen Keane (27 agosto), Bryan Cranston e Thea Sharrock , rispettivamente interprete e regista di L’unico e insuperabile Ivan, in anteprima a Giffoni il 18 agosto e dall’11 settembre su Disney+: saranno il punto di forza della 50/a edizione del Giffoni Film Festival, che sarà inaugurato dal presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. Quest’anno Giffoni si fa in quattro, mantenendo il programma in presenza, nel rispetto delle misure anti-Covid, ma aprendo anche un’ampia parte online. Dopo gli eventi prefestival a Paestum, che comprendono un concerto di Giovanni Allevi, Giffoni (con giurati in loco e in altre decine di hub in Italia e all’estero), partirà con la prima tranche dal 18 al 22 agosto dedicata alle giurie Generator +16 e Generator +18; la seconda dal 25 al 29 agosto per i giurati Generator +13. Seguiranno, da settembre e novembre, una rete di attività ed eventi e dal 26 al 30 dicembre spazio ai giurati più giovani, +6 e +10. Il programma di quest’anno “è un inno alla gioia, alla fiducia, alla ripresa e al coraggio. Ho cercato di guardare all’Italia che sarebbe venuta dopo e ho trovato anche nei ragazzi lo slancio per dire ‘Giffoni si fa” dice all’ANSA il creatore e direttore del Festival, Claudio Gubitosi. Giffoni 2020 avrà decine di titoli, fra anteprime e sezioni competitive, oltre 100 ospiti e talent: non mancheranno gli esponenti istituzionali, come i ministri Luigi Di Maio, Lucia Azzolina, Paola Pisano, Gaetano Manfredi, Sergio Costa. Tra i protagonisti italiani in presenza o in streaming per incontri e masterclass: Serena Rossi, Sergio Castellitto, Matilde Gioli, Paola Cortellesi Fabio Rovazzi, Raoul Bova, Manuel Bortuzzo, il cast di Skam Italia, Toni Servillo, Samuel dei Subsonica, Benedetta Porcaroli, Gaia, vincitrice di Amici e Sofia Tornambene, vincitrice di X Factor. Nicolò De Devitiis, sarà host delle serate alla Yaris Arena. Tra gli eventi speciali, omaggi a Sordi e Fellini. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati