Intrattenimento

Gesù come influencer per le “Jesus Sneakers” della Nike: ecco come sono

Crocifisso, acqua santa e plantare rosso cardinalizio. Questa la versione limitata delle Nike Air Max

Le “Jesus Sneakers” stanno facendo discutere: la Nike le ha pensate come fossero una collaborazione con Gesù. Come se Gesù fosse un influencer. Hanno crocifisso, plantare rosso cardinalizio e acqua santa nella suola e costano la bellezza di 3 mila dollari. Eppure le MSCHF x INRI stanno andando a ruba.

«Volevamo dimostrare quanto sia diventata assurda la moda delle collaborazioni nel mondo della moda», ha raccontato Daniel Greenberg, il direttore commerciale dell’agenzia che l’ha creata, in un’intervista al New York Post. «E così ci siamo chiesti: come sarebbe stata una collaborazione con Gesù Cristo, una delle persone più influenti della storia?»

Di base sono delle Air Max bianche a cui la Nike ha aggiunto un crocifisso incastrato tra i lacci e acqua santa nella suola. Perché Gesù camminava sull’acqua. Non manca lo stemma vaticano. La suola è stata riempita con 60 cc di acqua prelevata dal fiume Giordano e benedetta da un sacerdote, colorata di azzurro in modo da essere più visibile.

Tags

Articoli correlati