Intrattenimento

Di Bella, io negli Usa da francescano della notizia

ROMA, 31 LUG – “E’ un ritorno a casa, in un momento fondamentale per gli Stati Uniti, con le presidenziali alle porte. Non andrò come capo sede, ma come un francescano della notizia, un corrispondente sul campo con la voglia di raccontare i fatti”. Antonio Di Bella sbarca negli Usa a New York con il doppio ruolo di corrispondente e, in collegamento, di conduttore con Lucia Annunziata di un supplemento di ‘Mezz’ora in più’, in onda la domenica su Rai3, che da fine settembre sarà dedicato agli esteri e in particolare al voto americano. Il direttore uscente di RaiNews 24, dopo il ‘sì’ del cda di viale Mazzini alla nomina di Andrea Vianello, ha passato ieri le consegne al suo successore: “E’ stato molto commovente – dice – ed è anche una coincidenza: fu Andrea a sostituirmi alla direzione di Rai3 quando sono andato a fare il corrispondente a Parigi”. Di Bella era già stato corrispondente della Rai negli Stati Uniti all’inizio degli anni ’90 per poi tornarvi nel 2010, per un anno. “Con Lucia – dice parlando della Annunziata – ci lega un’antica amicizia da 30 anni, non solo un rapporto di lavoro, sono felice di questa collaborazione. Ogni domenica sarò in collegamento e faremo una conduzione in tandem nella fascia dedicata agli esteri. Parleremo non solo di questioni legate all’America, ma approfondiremo anche temi rilevanti sullo scacchiere internazionale, poi vedremo a seconda dell’attualità e dell’evolversi delle varie situazioni”. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati