Intrattenimento

Covid: Sanremo, canta fuori ospedale per la nonna ricoverata

ROMA, 24 DIC – Ha dedicato un concerto alla nonna ricoverata, esibendosi fuori dal reparto Covid dell’ospedale Borea di Sanremo. Lei è la cantante Francesca Furfari, 42 anni, che oggi ha voluto regalare un attimo di gioia, ma anche un piccolo diversivo, ai pazienti (tra cui la nonna) e al personale ospedaliero dell’ospedale. A fare da palcoscenico il giardino della direzione medica dell’ospedale. “Ho voluto portare un po’ di calore e vicinanza a tutte quelle persone che non potranno festeggiare il Natale con i loro parenti – ha detto Francesca -. Circa venti giorni fa ho perso mio nonno, mentre mia nonna è ancora ricoverata, ignara di quanto accaduto in quest’ultimo periodo”. Soddisfazione anche da parte del direttore generale dell’Asl 1 Imperiese, Marco Damonte Prioli: “E’ una magnifica iniziativa – ha detto -. Ringrazio Francesca per questo suo gesto che fa bene al cuore ma soprattutto porta una ventata di allegria, ottimismo e speranza in questo Natale diverso dal solito”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati