Intrattenimento

Con l’Inno di Mameli i lavoratori ‘occupano’ la Scala

MILANO, 07 DIC – Una veduta aerea di Milano, i nuovi grattacieli di Citylife, il castello sforzesco, corso Sempione, poi il Duomo e piazza Scala: inizia con una veduta aerea ‘…a riveder le stelle’, con la voce di Mirella Freni che canta Adriana Lecouvirer. A volare fino al teatro è la Musa della Musica che lo trova vuoto con una sola donna delle pulizie che accenna all’Inno nazionale. Poi la luce si accende e dai palchi si mostra il coro mentre gli altri lavoratori ‘occupano’ il palco. Quando il direttore d’orchestra Riccardo Chailly dà l’attacco sono loro a cantare l’inno di Mameli. Un modo per dire che la Scala c’è e vuole esserci. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati