CinemaCronaca

Malore per Catherine Deneuve: colpita da “ischemia limitata e reversibile”

L'allarme dopo il ricovero in ospedale a Parigi è rientrato

Allarme rientrato per Catherine Deneuve, ricoverata a Parigi dopo un malore. Inizialmente si era parlato di condizioni gravi, ma la famiglia ha chiarito le sue condizioni. Claire Blondel, agente dell’attrice, informa che è stata «vittima di una ischemia limitata e quindi reversibile». «Fortunatamente non ha alcun deficit motorio». L’agente conclude dicendo che Deneuve «dovrà sicuramente prendersi un periodo di riposo».

Tags

Articoli correlati