Cinema

Golden Globes 2020, anche due film italiani in lizza per film straniero: i titoli

Ancora un riconoscimento per il cinema italiano

Ancora una buona notizia per il cinema italiano: due film entrano nella rosa dei papabili per la corsa ai Golden Globes 2020. “Il banchiere anarchico” di Giulio Base e “Il Traditore” di Marco Bellocchio, già candidato italiano nella corsa agli Oscar. I due film sono tra i candidabili nella categoria miglior film in lingua straniera, attribuito ogni anno dalla Hollywood Foreign Press Association. I requisiti richiesti sono che si tratti di un dramma, musical o commedia con almeno il 51% del dialogo in una lingua che non sia l’inglese. Il film deve essere uscito nel suo paese di origine durante i 15 mesi precedenti al premio.

Tags

Articoli correlati