Intrattenimento

Cinema: allarme sopravvivenza sale, chiudono 500 schermi

ROMA, 18 FEB – E’ allarme per la sopravvivenza delle sale in Italia: “mancano all’appello 500 schermi su i circa 3600 che abbiamo riferiti a 1300 strutture. Andiamo verso un -20% e se non si prendono provvedimenti presto il settore è a rischio”, dice all’ANSA il presidente dell’Anac Mario Lorini che rappresenta gli esercenti. “Sono urgenti iniziative strutturali di sostegno, prima fra tutte la definizione ‘dinamica’ della finestra tra la distribuzione in sala e sulle piattaforme, 90 giorni potrebbe essere un primo fondamentale passo”, aggiunge. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati