Intrattenimento

Cannes, 11 milioni di dollari raccolti al galà amfAR

CANNES, 17 LUG – Il 27/o gala annuale di AmfAR Cannes ha raccolto oltre 11 milioni di dollari per i programmi di ricerca sull’Aids il 16 luglio a Villa Eilen Roc ad Antibes, in Francia. Alicia Keys ha condotto la serata, che includeva una cena esclusiva, un’asta e una sfilata di moda curata da Carine Roitfeld. Sharon Stone, presidente della campagna globale amfAR di lunga data, ha lavorato come battitrice d’asta insieme a Simon de Pury e Sandra Nedvetskaia. Tra gli ospiti presenti Spike Lee (Special Guest), Regina King, Orlando Bloom, Bella Thorne, Caroline Scheufele, Dylan Penn, Mahmood, Maria Bakalova, Natasha Poly, Stella Maxwell. Non è riuscita ad arrivare, per motivi di emergenza sanitaria, l’annunciata Nicole Kidman. Tra i momenti salienti Sharon Stone ha venduto la prima edizione di ‘The Great Gatsby’ firmata da Leonardo DiCaprio per 200,000 dollari, mentre Dylan Penn e Lucas Bravo hanno venduto una settimana sul primo super yacht verde alimentato a idrogeno al mondo, che è stato acquistata per 380mila dollari. La presidente dell’evento Maria Bakalova (la protagonista di Borat) ha venduto, sempre in tema mare, una settimana su un altro super yacht, Serenity, a 425mila dollari. In un’offerta unica, Sacha Jafri, artista mondiale dell’anno, ha trascorso la serata di realizzando una pittura dal vivo, offrendo un’esperienza interattiva sia per gli ospiti che per gli offerenti. Terminata e firmata alla fine dell’evento, l’opera d’arte è stata venduta per 1.100.000 dollari. Stella Maxwell, Miss Fame, Parker Van Noord, James Turlington Jordan Barrett e Alton Mason sono alcuni dei modelli e modelle top che hanno sfilato nella serata presentando la collezione “I Am a Movie Star” curata dalla sostenitrice amfAR Carine Roitfeld con abiti delle più importanti maison, incluse Alexander McQueen, Armani, Balenciaga, Balmain, Burberry, Celine, Chanel, Christian Dior, Giambattista Valli, Givenchy, Gucci, Prada. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati