Intrattenimento

Bimbo iconica copertina Nevermind fa causa ai Nirvana

NEW YORK, 25 AGO – A 30 anni da quando e’ comparso sulla copertina del rivoluzionario album dei Nirvana ‘Nevermind’, l’ex bambino ritratto nudo sott’acqua fa causa alla band per pedopornografia. Spencer Eldon, che all’epoca (nel 1991) aveva 4 mesi, ha intentato una causa contro l’eredita’ di Kurt Cobain e i membri sopravvissuti della band, affermando che hanno violato le norme federali sulla pedopornografia e lo hanno sfruttato sessualmente. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati