Esteri

Zelensky, Severodonetsk è ancora in piedi

ROMA, 10 GIU – “Severodonetsk, Lysychansk e altre città del Donbass, che gli occupanti considerano ora gli obiettivi primari, sono ancora in piedi”. Lo afferma il presidente ucraino Volodymyr Zelensky, come riporta Bbc, affermando che le truppe ucraine sono state nuovamente attaccate nella principale città del Lugansk. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati