Esteri

Zelensky, ‘non possiamo entrare nella Nato, va ammesso’

ROMA, 15 MAR – “L’Ucraina si rende conto che non è nella Nato. Abbiamo sentito per anni parlare di porte aperte, ma abbiamo anche sentito dire che non possiamo entrarci, e dobbiamo riconoscerlo”. Lo ha detto il presidente ucraino Volodymyr Zelensky nel suo discorso online alla Joint Expeditionary Force di Londra, citato dall’agenzia Unian. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati