Esteri

Zelensky, a Severodonetsk combattimenti feroci ad ogni metro

ROMA, 13 GIU – La Russia sta schierando forze di riserva nel Donbass per sostenere l’assalto alla città di Severodonetsk, “dove sono in corso combattimenti molto feroci letteralmente ad ogni metro”, così come a Lysychansk, Bakhmut e in altre aree. Lo ha detto nel suo tradizionale discorso video nella notte, come riporta Bbc, il presidente ucraino Volodymyr Zelensky che ha affermato che la Russia sta schierando nella regione orientale del Donbass “coscritti poco addestrati e raccolti con una mobilitazione segreta”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati