Esteri

Xi, la riunificazione di Taiwan è missione storica del Pcc

PECHINO, 16 NOV – Risolvere la questione di Taiwan e riunificare la Cina “è una missione storica e un impegno incrollabile del Partito comunista ed è anche un’aspirazione condivisa da tutta la nazione ed è essenziale per realizzare il ringiovanimento nazionale”, con “il tempo e lo slancio che sono sempre dalla nostra parte”. Lo si legge nella ‘risoluzione storica’ di Xi Jinping, approvata la scorsa settimana dal Plenum del Pcc. “La legge anti-secessione fu fatta per contenere le forze dell’indipendenza di Taiwan, promuovere la riunificazione e sconfiggere tutti i tentativi di creare ‘due Cine’, ‘una Cina, una Taiwan’ e ‘l’indipendenza di Taiwan’. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati