Esteri

Wsj, Ue ha proposto di sanzionare anche le figlie di Putin

WASHINGTON, 05 APR – La Ue ha proposto di sanzionare anche le due figlie di Vladimir Putin: lo scrive il Wall Street Journal citando diplomatici a conoscenza del dossier. Gli Stati membri non hanno però ancora approvato il nuovo pacchetto di sanzioni. Il leader del Cremlino ha due figlie riconosciute pubblicamente, avute dalla sua ex moglie Liudmila: Maria e Iekaterina. Secondo i media, Putin avrebbe avuto altre relazioni, tra cui una con l’ex campionessa olimpica di ginnastica Alina Kabaieva, che gli avrebbe dato altri figli, ma gli interessati hanno sempre negato. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati