Esteri

Von der Leyen, Ungheria cambi rotta o passeremo ai fatti

BRUXELLES, 07 LUG – “Se l’Ungheria non aggiusterà il tiro la Commissione userà i poteri ad essa conferiti in qualità di garante dei trattati, dobbiamo dirlo chiaramente noi ricorriamo a questi poteri a prescindere dallo stato membro”. Così la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen al dibattito in plenaria al parlamento europeo sulle conclusioni dell’ultimo Consiglio europeo. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati