EsteriVideo

VIDEO – Von der Leyen: sì al salario minimo europeo

«La gente non deve servire l'economia, ma è l'economia che deve servire la gente»

Nella relazione ospitata ieri dal Parlamento Europeo, Ursula von der Leyen, che prenderà il posto di Juncker alla presidenza della Commissione europea, ha promesso di lavorare per promuovere la difesa dell’ambiente, l’occupazione, il welfare state, lo stato di diritto.

«La gente non deve servire l’economia, ma è l’economia che deve servire la gente»:
L’esponente democristiana tedesca ha sottolineato l’importanza di «riconciliare il mercato con la società» e ha promesso di introdurre un salario minimo nei paesi membri e di creare un sistema di riassicurazione per i disoccupati. Ha inoltre ribadito di volere presiedere una Commissione europea composta in modo paritario da uomini e donne.

Tags

Articoli correlati