EsteriPrimo Piano

VIDEO – Texas, sanguinosa sparatoria a El Paso: 20 morti, 4 bambini. Killer arrestato, ecco chi è

Si fa largo l'ipotesi di un movente di tipo razziale

Texas – Una terribile sparatoria ha sconvolto El Paso, nel Texas. In un affollato supermercato Walmart, all’interno del centro commerciale Cielo Vista, un ragazzo bianco di 21 anni ha iniziato a sparare all’impazzata causando la morte di 20 persone, tra cui quattro bambini e il ferimento di altre 26. Il killer, Patrick Crusius, è stato arrestato. Di lui si sa che vive con i genitori ad Allen, a mezzora da Dallas e a più di nove ore d’auto dalla città in cui ha compiuto la strage. Il movente della sparatoria potrebbe essere quello razziale, al killer infatti è stato attribuito un manifesto anti-immigrati reperito sul web nel quale avrebbe fatto riferimento anche a Brenton Tarrant, autore della strage nelle moschee di Christchurch. Nel manifesto suprematista il killer, riferendosi agli immigrati ispanici del Texas, afferma: “Loro sono quelli che istigano e non io. Io sto semplicemente difendendo il mio Paese dalla sostituzione etnica e culturale portata da un’invasione”. Di seguito i video di un uomo che si nasconde mentre il killer sta facendo fuoco e il fuggi fuggi generale che si è scatenato all’interno del grande centro commerciale.

Tags

Articoli correlati