EsteriPolitica

Venezuela, Maduro assegna miniere d’oro ai governatori pro-regime

La misura servirà per finanziare le loro spese di gestione del territorio

In Venezuela miniere d’oro assegnate ai governatori. Il presidente venezuelano Nicolas Maduro ha annunciato l’assegnazione di una miniera d’oro a ciascuno dei governatori ‘bolivariani’ del Paese, per finanziare le loro spese di gestione del territorio. La misura esclude i governatori dell’opposizione. Lo riporta il sito d’informazione Panorama. Maduro ha annunciato la misura ieri a Caracas giustificandola con queste parole: “ho deciso di assegnare una miniera d’oro produttiva a ciascuno dei governatori presenti qui. Sarà attuato, attraverso il Piano minerario tricolore, un nuovo modello di alleanza strategica tra le attività primarie e correlate ai minerali strategici con enti pubblici, governi e società di protezione sociale del Paese”.
Maduro ha inoltre assegnato a tutti gli Stati del Paese come “modalità di investimento a uso libero” un milione di Petro (la criptovaluta venezuelana) bimestrali a partire da novembre”.

Tags

Articoli correlati