EsteriPrimo Piano

Venezuela, Guaidò convoca mobilitazione nazionale per sabato

Conferenza stampa dell'auto-proclamato presidente

Juan Guaidò, l’autoproclamato presidente del Venezuela, ha convocato una nuova mobilitazione nazionale domani sabato 11 maggio in difesa del Parlamento. Contestualmente ha lanciato un appello ad agire all’Organizzazione degli Stati Americani (Osa). “Sabato alle ore 10 (le 16 italiane) torneremo in strada in tutto il Paese”, ha annunciato Guaidò in conferenza stampa.
Guaidò ha poi chiesto a Gustavo Tarre Briceno, suo ambasciatore presso l’Osa, di convocare una riunione per discutere del “nuovo colpo di Stato contro il Parlamento”.

Tags

Articoli correlati