EsteriPrimo Piano

Venezuela, giornalisti stranieri espulsi o arrestati dal governo di Maduro

Disposta l'espulsione per due giornalisti cileni, due giornalisti francesi sono stati arrestati

Il governo di Nicolas Maduro ha informato oggi che oggi saranno espulsi dal Venezuela due giornalisti cileni fermati ieri notte nei pressi del palazzo presidenziale di Caracas. Il sindacato della stampa venezuelana ha denunciato che anche due giornalisti francesi sono detenuti nel Palazzo di Miraflores.
Secondo l’ambasciatore del governo di Maduro a Santiago, sostituito da ieri con un rappresentante inviato dal Parlamento di Caracas, in Venezuela i due giornalisti francesi “hanno abusato della loro condizione di turisti per svolgere lavoro giornalistico, senza gli accrediti obbligatori per farlo”.
Lo staff del programma televisivo per cui lavorano, il talk show Quotidien di Tele Monte Carlo, ha confermato il loro fermo. La redazione del programma tv ha aggiunto che “nel momento attuale risulta difficile dire di più, per il rischio di aggravare la loro situazione”.

Tags

Articoli correlati