Esteri

Vaccini: il Bahrein approva lo Sputnik Light per i richiami

MOSCA, 04 SET – Il Bahrein ha approvato l’uso del vaccino russo contro il coronavirus Sputnik Light per i richiami. Lo ha detto il Russian Direct Investment Fund (RDIF). “Il Regno del Bahrein ha ufficialmente autorizzato l’uso del vaccino Sputnik Light come uno dei due possibili richiami nel programma nazionale di richiamo”, ha detto RDIF in una nota. I residenti del Bahrain possono scegliere tra lo Sputnik Light e una dose del vaccino Pfizer/Biontech per il richiamo, si legge nella nota. Il vaccino Sputnik V è già stato approvato in 70 paesi con una popolazione totale di oltre quattro miliardi di persone, sottolinea RDIF. Dopo l’autorizzazione in Russia il 6 maggio, il vaccino Sputnik Light è stato approvato anche in Angola, Bahrain, Kazakistan, Kirghizistan, Mauritius, Nicaragua, Palestina e Venezuela. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati