Esteri

Vaccini: Gb,Moderna potrebbe essere somministrato a under 50

ROMA, 28 MAR – Tra tre settimane il Regno Unito potrebbe cominciare a somministrare il vaccino Moderna agli under 50. Lo sostiene l’edizione domenicale del tabloid Daily Mail. Saranno oltre 500.000 le dosi del vaccino americano che, secondo il giornale, verranno utilizzate per dare un’accelerazione alla campagna vaccinale. Finora in Gran Bretagna sono stati somministrati AstraZeneca e Pfizer a una velocità notevole rispetto al resto d’Europa. Ma per il mese prossimo l’Nhs, il servizio sanitario nazionale, teme un rallentamento causato dalla mancanza di dosi. Da qui, scrive il Mail on Sunday, la necessità di aggiungere un altro vaccino. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati