Esteri

Vaccini: Francia, 10 mln ad aprile nonostante i ‘dispetti’

PARIGI, 13 MAR – La Francia spera di superare l’obiettivo dei 10 milioni di persone vaccinate contro il Covid-19 a metà aprile, e questo “nonostante i dispetti che ci fanno i laboratori”: lo ha detto il primo ministro, Jean Castex, in visita in un centro vaccinale di Saint-Maixent-L’Ecole, nell’ovest del paese. “Ad aprile avremo una sfida pesante da raccogliere – ha detto Castex – perché avremo molti vaccini. Ci siamo fissati l’obiettivo di 10 milioni di vaccinazioni il 15 aprile e non dispero di poterlo superare. Ma – ha detto poco dopo la diffusione della notizia dei nuovi rinvii di AstraZeneca nelle forniture – bisogna essere prudenti, visto che i laboratori ci fanno qualche dispetto nel rispettare i termini di consegna. Bisogna adattarsi”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati