Esteri

Usa:ok Camera a stimoli, Senato verso no

NEW YORK, 2 OTT – La Camera americana approva il nuovo piano di stimoli da 2.200 miliardi di dollari presentato dai democratici. Un piano che è molto probabile venga bocciato al Senato controllato dai repubblicani. Il leader dei conservatori in Senato, Mitch McConnell, è infatti contrario ad approvare la spesa di ulteriore migliaia di miliardi di dollari di aiuti federali per rispondere alla pandemia.
(ANSA)

Articoli correlati