Esteri

Usa: sparatoria a Indianapolis, 8 morti, autore suicida

ROMA, 16 APR – Almeno otto persone sono morte ed almeno altre quattro sono rimaste ferite in seguito ad una sparatoria avvenuta ieri notte poco dopo le 23 ora locale (le 6 di oggi in Italia) in un deposito della FedEx vicino all’aeroporto internazionale di Indianapolis (Indiana): lo ha reso noto la polizia. Almeno uno dei feriti è in condizioni critiche. L’autore della strage, di cui non si conosce ancora l’identità, si è suicidato. Il bilancio delle vittime comunicato dalle autorità non include l’autore della sparatoria. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati