EsteriVideo

VIDEO – Usa, violenti scontri vicino alla Casa Bianca

È stata anche bruciata una bandiera americana

Usa, violenti scontri hanno visto opporsi sostenitori di Donald Trump e militanti dell’estrema destra da una parte e manifestanti anti-Trump dall’altra, proprio nelle vicinanze della Casa Bianca.

Subito sono intervenuti gli agenti del Secret Service e sono scattati degli arresti. La tensione era alle stelle, specie nel momento in cui un oppositore di Trump ha dato fuoco a una bandiera americana.
Gli scontri e il maltempo hanno provocato un ritardo nell’inizio delle celebrazioni per l’Indipendence Day del 4 luglio.

Tags

Articoli correlati