Esteri

Usa pronti a muovere jet militari se Pelosi visita Taiwan

WASHINGTON, 27 LUG – Il Pentagono è pronto ad aumentare le forze nell’area dell’indopacifico in caso Nancy Pelosi dovesse recarsi in visita a Taiwan. Lo riferiscono fonti ufficiali all’Associated Press. Si tratterebbe di jet da combattimento, navi e altri sistemi di sorveglianza per fornire una rete di protezione all’aereo della Speaker della Camera. Le fonti hanno spiegato che il dipartimento della Difesa non ritiene probabile un attacco della Cina, come minacciato anche nelle ultime ore anche dal portavoce del ministero degli Esteri, tuttavia si prepara ad “ogni evenienza”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati