Esteri

Usa: Oklahoma approva divieto quasi totale di aborto

WASHINGTON, 06 APR – Il parlamento dell’Oklahoma, controllato dai repubblicani, ha approvato un disegno di legge che vieta l’aborto in qualsiasi momento della gravidanza, tranne per salvare la vita della madre incinta in una emergenza medica. I trasgressori possono essere puniti con una multa sino a 100 mila dollari o sino a 10 anni di galera o con entrambe le misure. Se il governatore repubblicano Kevin Stitt firmerà il provvedimento, cui si è già detto favorevole, la legge entrerà in vigore il 26 agosto. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati