Esteri

Usa: Obama, basta violenze contro gli asiatici

NEW YORK, 17 MAR – “Anche se le motivazioni non sono ancora chiare, l’identità delle vittime mette in evidenza l’allarmante aumento della violenza contro gli asiatici americani e questo deve finire”. Lo twitta Barack Obama in merito alle tre sparatorie nei centri massaggi di Atlanta dove hanno perso la vita otto persone, di cui sei asiatiche. “Le sparatorie ci ricordano che c’è ancora lavoro da fare per norme sulla sicurezza delle armi”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati