CronacaEsteriPrimo Piano

USA, Jeffrey Epstein si è tolto la vita in cella. Ecco di cosa era accusato

Al miliardario americano era stati negati gli arresti domiciliari

USA – Jeffrey Epstein si è tolto la vita in cella. Il miliardario americano, al quale non molto tempo fa erano stati negati gli arresti domiciliari, era accusato di traffico sessuale di minorenni tra il 2002 e il 2015. A riferire del suo suicidio, già tentato in precedenza, è la NBC.

Tags

Articoli correlati