Esteri

Usa: Ivanka Trump pensa a un libro per dire la sua verità

NEW YORK, 26 DIC – Una carriera politica all’orizzonte e un libro per rispondere alle critiche e dire la sua verità. Ivanka Trump, la figlia-consigliera di Donald Trump, non esclude di poter dedicarsi al suo terzo libro una volta uscita dalla Casa Bianca. Secondo indiscrezioni, sarebbe stata contattata per la scrittura di un volume sulle sue esperienze degli ultimi quattro anni. “Ha preso molti appunti durante questo periodo. E vuole dire la verità su molti temi, oltre a rispondere alle critiche” che le sono state mosse, riferiscono alcune fonti al New York Post. “Vuole dire la sua su molte cose, anche sui suoi rapporti con Melania”, la First Lady con cui non avrebbe un buon rapporto, aggiungono le stesse fonti. Il potenziale libro sarebbe comunque solo una parentesi. Nei ‘sogni’ di Ivanka ci sarebbe una carriera nella politica, iniziando la scalata dalla Florida, dove dovrebbe trasferirsi dopo l’esperienza alla Casa Bianca. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati