Esteri

Usa: gaffe razzista Biden ‘costruita’ da montaggio della Fox

ROMA, 14 NOV – La presunta gaffe razzista di Joe Biden durante un discorso al cimitero nazionale di Arlington era in realtà frutto di un montaggio di Fox News. Lo rivela l’Associated Press che ricostruisce la vicenda. Qualche giorno fa, in occasione del Veteran’s Day il presidente Usa ha citato il defunto giocatore di baseball Satchel Paige come “il grande negro” (‘the great negro’), lanciatore della Negro League”, ovvero la lega formata da giocatori di baseball afroamericani negli anni ’20, “prima di diventare un grande lanciatore nella Major League. Tuttavia nel video mandato in onda dalla Fox, nel programma Sean Hannity Show, si sente Biden dire soltanto “Satchel Paige, il grande negro”. Un passaggio in cui la parola “negro” non è contestualizzata e suona come un insulto razzista. Un portavoce di Fox News interpellato dall’Associated Press ha spiegato che il taglio era stato effettuato per motivi di spazio e che il discorso è stato poi trasmesso per intero dal programma Fox and Friends. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati