Esteri

Usa: Cuomo rischia rinuncia a profitti del libro sul Covid

NEW YORK, 17 NOV – L’ex governatore di New York Andrew Cuomo potrebbe essere costretto a rinunciare ai milioni di dollari guadagnati col suo libro di memorie sulla pandemia. Una commissione etica dello stato ha votato per revocare l’autorizzazione al testo, accusando Cuomo di aver ottenuto l’approvazione con falsi pretesti, oltre alla violazione della sua promessa di non utilizzare risorse statali per completare il libro. “Contrariamente alle dichiarazioni fatte per conto del governatore e non divulgate alla commissione, proprietà statali, risorse e personale, compresi dipendenti volontari, sono stati utilizzati in relazione alla preparazione, scrittura, modifica e pubblicazione del libro”, si legge nella risoluzione approvata con 12 voti a favore e solo 1 contrario. Esperti legali hanno affermato che Cuomo ha molto probabilmente l’opportunità di presentare nuovamente domanda per l’approvazione, ma se verrà respinta gli potrebbe essere ordinato di cedere i profitti del libro o essere sottoposto a sanzioni. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati