Esteri

Usa chiedono sì Onu a pace Afghanistan

NEW YORK, 10 MAR – Gli Stati Uniti hanno chiesto un voto oggi del Consiglio di sicurezza dell’Onu per approvare tramite risoluzione l’accordo di pace concluso con i talebani il 29 febbraio, che comprende il ritiro militare americano dall’Afghanistan. Lo dicono fonti diplomatiche, che fanno notare come la mossa Usa di chiedere all’Onu di avvallare il loro accordo coi talebani sia piuttosto singolare per un patto tra un Paese straniero e un gruppo di guerriglia. La bozza di risoluzione “chiede con urgenza al governo della Repubblica islamica dell’Afghanistan di portare avanti il processo di pace, anche partecipando a negoziati inter-afghani con una squadra di negoziatori diversificata e inclusiva, composta da leader politici e della società civile afghana, che includa donne”. I negoziati inter-afghani, soprattutto fra governo e talebani, secondo quanto concordato fra Usa e talebani, e hanno come primo obiettivo di assicurare un cessate il fuoco e, in prospettiva, di una condivisione del potere.

(ANSA)

Articoli correlati