Esteri

Usa: Camera blocca divieto visti

NEW YORK, 2 OTT – Un giudice di San Francisco blocca parzialmente il tentativo dell’amministrazione Trump di attuare il divieto ai visti H-B1 per i lavoratori stranieri e ad altri tipi di visti fino alla fine dell’anno. La decisione, valida a livello nazionale, si applica solo ai dipendenti delle aziende rappresentate nell’azione legale contro l’amministrazione dalla National Association of Manufactures, la U.S. Chamber of Commerce, la National Retail Federation e TechNet. Insieme le quattro associazioni di categorie rappresentano decine di migliaia di aziende, incluse quelle della Silicon Valley e di Big Pharma.
(ANSA)

Articoli correlati