Esteri

Usa, bin Salman autorizzò il blitz per uccidere Khashoggi

WASHINGTON, FEB 26 – Il principe ereditario saudita Mohammed bin Salman ha “autorizzato” un’operazione per “catturare o uccidere” il giornalista dissidente Jamal Khashoggi. Lo afferma un rapporto dell’intelligence Usa diffuso oggi dall’amministrazione Biden dopo averlo declassificato, secondo quanto riferito dai media americani. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati