Esteri

Usa, Biden vuole ridurre i livelli di nicotina nelle sigarette

NEW YORK, 10 GIU – Il presidente americano Joe Biden vuole ridurre la nicotina in tutte le sigarette vendute negli Stati Uniti a livelli minimi, o quantomeno a livelli che non creino dipendenza. Lo riporta il Wall Street Journal citando alcune fonti, secondo le quali l’iter comunque è lungo. La Food and Drug Administration (Fda) deve infatti pubblicare la proposta sulla riduzione dei livelli nicotina e quindi attendere di ricevere i commenti pubblici prima della decisione finale. Contro quest’ultima le aziende del tabacco potrebbero fare causa allungano i tempi di una sua entrata in vigore. L’iniziativa sarebbe la più ambiziosa e ampia dal 1998, quando Big Tobacco pagò 200 miliardi di dollari per aiutare gli stati americani a pagare le spese sanitarie dei fumatori. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati