Esteri

Usa: allerta maltempo per 75 milioni, attesa neve a New York

NEW YORK, 28 GEN – Emergenza maltempo sulla costa orientale degli Stati Uniti: 75 milioni di americani sono in allerta per l’atteso ‘bomb cyclone’ che potrebbe causare abbondanti nevicate e forti venti da Charlotte a Washington fino a New York e Boston. La tempesta si sta rapidamente rafforzando mentre si muove verso nord ed è attesa causare difficoltà nei trasporti nella giornata di sabato. Solo a New York i meteorologi prevedono fra i 20 e i 30 centimetri di neve con venti fino a 72,42 chilometri. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati