Esteri

Usa: agente accusato omicidio colposo

WASHINGTON, 29 MAG – Derek Chauvin, l’agente che ha provocato la morte di George Floyd, l’afroamericano di Minneapolis, è stato accusato formalmente di omicidio colposo. “Le indagini sono ancora in corso”, ha affermato il procuratore della contea.

(ANSA)

Articoli correlati