Esteri

Usa 2020: Mosca, il sistema elettorale Usa è arcaico

MOSCA, 12 NOV – Il sistema elettorale col quale viene scelto il presidente americano è “probabilmente il più arcaico” e “distorce significativamente la volontà della popolazione”: lo ha dichiarato il ministro degli Esteri russo Serghiei Lavrov, ripreso dalla Tass. La vittoria del democratico Joe Biden alle presidenziali Usa è contestata dallo sconfitto Donald Trump, e Putin non si è ancora congratulato con Biden perché – spiega il Cremlino – aspetta prima i risultati ufficiali delle elezioni presidenziali Usa. (ANSA)

(ANSA)

Articoli correlati