ClimaEsteriPrimo Piano

Uragano Dorian, South Carolina evacua intera costa. Florida, le ultime sull’impatto

In Florida sono state evacuate obbligatoriamente alcune aree, compresa quella della residenza invernale di Donald Trump

Uragano Dorian, manca poco all’impatto sulla Florida e le autorità hanno già ordinato l’evacuazione obbligatoria in alcune aree costiere. Tra queste c’è anche Mar-a-Lago, la residenza invernale del presidente americano Donald Trump e l’aeroporto di Palm Beach. Sono state evacuate già 148mila persone in Florida, nella contea di St. John. L’allerta per l’impatto di Dorian è scattata in molte aree dello stato, inclusa Jacksoville ma le ultime rivelazioni sono un tantino più confortanti: non è infatti atteso l’impatto diretto con la terra, anche se l’uragano non mancherà di provocare danni con le sue piogge e i suoi venti forti. Il South Carolina ha ordinato l’evacuazione dell’intera costa, con circa un milione di persone interessate.

Tags

Articoli correlati