Esteri

L’uomo più vecchio del mondo è morto

Il giapponese Masazo Nonaka aveva 113 anni

È morto in Giappone l’uomo più vecchio del mondo: Masazo Nonaka aveva 113 anni.
Nonaka viveva su una sedia a rotelle, leggeva i giornali ogni giorno e si divertiva ancora a guardare le partite di sumo in televisione. Secondo quanto riportano i media si sarebbe spento nel sonno.
L’uomo più vecchio del mondo viveva nell’isola giapponese di Hokkaido ed era nato nel luglio del 1905. Il Guinness dei Primati lo aveva incoronato uomo più anziano al mondo il 10 aprile dell’anno scorso.

Tags

Articoli correlati