Esteri

Ue, Corte multi Varsavia, non rispetta misure sui giudici

BRUXELLES, 07 SET – La Commissione europea ha chiesto alla Corte Ue di imporre sanzioni pecuniarie alla Polonia per non aver rispettato le misure ad interim per la salvaguardia dell’indipendenza dei giudici. Bruxelles ha inoltre inviato una lettera di messa in mora a Varsavia sollecitandola a conformarsi alla sentenza della Corte Ue del 15 luglio sul regime disciplinare dei giudici. Si legge in una nota della Commissione europea. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati