Esteri

Ue, 17 Paesi inviano 500 generatori di corrente in Ucraina

ROMA, 05 NOV – Per sostenere l’accesso all’elettricità e al riscaldamento, 17 Paesi dell’Unione europea – inclusa l’Italia – hanno inviato 500 generatori di corrente in Ucraina attraverso il Meccanismo di Protezione Civile dell’Ue: lo scrive in un tweet il Direttorato Generale per la Protezione civile e gli Aiuti umanitari della Ue. Oltre all’Italia i Paesi sono la Slovenia, la Slovacchia, l’Irlanda, l’Austria, la Svezia, la Spagna, la Germania, la Danimarca, la Finlandia, l’Estonia, il Belgio, la Bulgaria, il Lussemburgo, Cipro, la Polonia e la Francia. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati