Esteri

Ucrainagate, si fa avanti una seconda talpa contro Trump

La nuova talpa avrebbe informazioni di prima mano sul caso

Spunta una nuova talpa nel caso dell’Ucrainagate che vede coinvolto Donald Trump per le presunte pressioni su Kiev al fine di far indagare il rivale Joe Biden e il figlio. L’avvocato del primo informatore che ha fatto scoppiare il caso ha rivelato che si è fatta avanti una seconda talpa: questa avrebbe informazioni contro Trump, nei cui confronti è scattata l’indagine per l’impeachment. La nuova talpa ha già parlato con l’ispettore generale dell’intelligence.

La nuova talpa avrebbe informazioni di prima mano sul caso, circostanza che potrebbe quindi vanificare l’accusa di Trump secondo cui la prima denuncia è inaccurata e basata su informazioni di seconda mano.

Tags

Articoli correlati