Esteri

Ucraina: video Schwarzenegger visualizzato da 700mila in Russia

WASHINGTON, 18 MAR – L’intenso video di nove minuti pubblicato su Twitter da Arnold Schwarzenegger nel quale, con i sottotitoli in cirillico, si è rivolto ai soldati russi per “dire loro quello che non sanno” è stato visualizzato da oltre 700.000 persone in Russia. Lo riporta la Cnn. In totale, il post ha avuto oltre 30 milioni di visualizzazioni. Il celebra attore ed ex governatore della California si era anche rivolto direttamente a Vladimir Putin dicendogli: “Hai iniziato questa guerra, stai conducendo questa guerra, puoi fermare questa guerra”. Nel video Schwarzenegger ha raccontato la sua esperienza personale, professando ammirazione per coloro che protestano contro la guerra in Russia definendoli i suoi “nuovi eroi”. E ha spiegato quello che non viene rivelato dal governo di Mosca. “Il governo vi ha detto che è una guerra per denazificare l’Ucraina, non è vero. L’Ucraina è un paese con un presidente ebreo”, ha affermato, sottolineando che vedere le immagini di questo conflitto gli fa ricordare le atrocità della seconda guerra mondiale e, parlando di suo padre che era un sergente nazista, ha detto ai soldati russi: “Non voglio che facciate la fine di mio padre”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati