Esteri

Ucraina, Usa: la Russia ha aggiunto 7.000 militari al confine

WASHINGTON, 16 FEB – La Russia non solo non ha ritirato truppe, ma ha aggiunto almeno altri “7.000 militari” ai confini con l’Ucraina: lo ha riferito una fonte della Casa Bianca. Alcune delle nuove truppe sono arrivate mercoledì, ha aggiunto la fonte ufficiale Usa, definendo “falso” l’annuncio del ritiro da parte di Mosca. La Russia potrebbe lanciare “in qualsiasi momento” una operazione che funga da falso pretesto per invadere l’Ucraina, ha concluso la fonte. La vicepresidente americana Kamala Harris incontrerà il presidente ucraino Volodymyr Zelensky a margine della Conferenza di Monaco sulla sicurezza. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati