Esteri

Ucraina: Ue, ‘pronti nuove sanzioni, contrasto scappatoie’

BRUXELLES, 25 MAR – “L’Unione Europea continuerà ad assicurare aiuti finanziari, politici, materiali ed umanitari all’Ucraina. Sinora ha approvato sanzioni massicce contro Russia e Bielorussia, che stanno avendo effetti pesanti, ed è pronta a chiudere scappatoie”. Lo si legge nelle conclusioni del Consiglio europeo. Nello stesso documento l’Ue ribadisce di essere al fianco dell’Ucraina e del suo popolo, e conferma la dichiarazione di Versailles, riconoscendo le aspirazioni d’ingresso nell’Ue. Il Consiglio rinnova la richiesta alla Commissione si consegnare le sue valutazioni in linea con le procedure d’ingresso dei trattati”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati