Esteri

Ucraina: Turchia, non bisogna bruciare i ponti con Mosca

ROMA, 27 MAR – La Turchia e altre nazioni devono ancora parlare con la Russia per aiutare a porre fine alla guerra in Ucraina. Lo ha detto oggi il portavoce presidenziale della Turchia Ibrahim Kalin, citato dal sito della Reuters, aggiungendo che Kiev ha bisogno di più sostegno per difendersi. “Se tutti bruciano i ponti con la Russia, chi parlerà con loro alla fine della giornata?”, ha affermato Kalin al forum internazionale di Doha, citato dal Guardian. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati